COMITATO PROVINCIALE DI BERGAMO Tel. 035 564 888 CONTATTI
Corso Psicomotoria

Istruttore Ginnastica Psicomotoria – Età evolutiva e ruoli educativi

Dalla nascita alla fase adulta un bambino compie molti cambiamenti sotto il profilo psicofisico, e il percorso per raggiungere un armonioso sviluppo fisiologico è lungo e complicato. Le modificazioni che avvengono nel corso dei primissimi anni di vita sono le più marcate e significative, e rappresentano altresì le basi per i cambiamenti che avverranno anche nelle fasi successive.

È in questo periodo che prendono forma le capacità comunicative di tipo verbale e non, che gli schemi motori di base compaiono e si rafforzano, che germoglia la personalità del nuovo individuo. In tale contesto l’istruttore che affianca il bambino nell’attuazione del movimento nelle prime attività sportive riveste un’importanza cruciale, sia nel consentire un armonioso sviluppo fisiologico, sia sotto l’aspetto cognitivo: dalla scoperta, alla presa di conoscenza dell’ambiente che lo circonda, fino all’acquisizione di concetti come il tempo e lo spazio.

DURATA, SEDE, ORARI

Durata: 2 week end
Sede: via Angelo Maj 16 – 24121 Bergamo
Orari: 09,00:13,00 – 14,00:18,00

Requisiti minimi per accedere al corso sono:

  • istruttori sportivi e dirigenti di società sportive, titolari e gestori di impianti sportivi, volontari
  • insegnanti di educazione fisica ed insegnanti di sostegno
  • educatori professionali che operano in ambito scolastico o presso le associazioni per i disabili
  • allenatori in possesso di regolamentare patentino

Le lezioni si terranno secondo i seguenti orari: (9.00 – 13.00) – (14/.00 – 18.00) presso la sede in Via Angelo Maj 16 – Bergamo.
Docente: Dr.ssa Roj Paola

STRUTTURA DEL CORSO

1. INTRODUZIONE

2. LO SVILUPPO COGNITIVO: UNA SPUGNA CHIAMATA CERVELLO

  • PSICOLOGIA DELL’ETA’ EVOLUTIVA
    Cenni storici – Teorie dello sviluppo – Ereditarietà ed ambiente – Lo sviluppo del bambino – Gli stadi di sviluppo di Piaget – Il costruttivismo
  • GIOCO E SVILUPPO COGNITIVO
    Assimilazione – Accomodamento – Il gioco di esercizio – I giochi simbolici – I giochi con regole

3. LO SVILUPPO EMOTIVO: LEGAMI E DISTACCHI

Emozioni primarie e secondarie – Lo sviluppo dell’emotività

4. LO SVILUPPO PSICOMOTORIO:UNA CRESCITA VELOCISSIMA

Camminare – Le tappe della mobilità – Come favorire il coordinamento motorio (e scegliere le prime scarpine) – Idifetti d’atteggiamento – Le domande più comuni

5. COS’E’ IL MOVIMENTO, CHE COSA COINVOLGE: LA PSICOMOTRICITA’

Finalità generali – Obiettivi generali – Metodologia di lavoro

6. QUANDO IL CUCCIOLO E’ TROPPO VIVACE

Il bambino problematico

SINDROME DA DEFICIT ATTENTIVO

Caratteristiche primarie e secondarie – Scheda di osservazione –Interventi – Tecniche comportamentali – Gestione del comportamento – Tecnica del premio/rinforzo

7. LO SPAZIO COME VALVOLA DI SFOGO

8. IL RUOLO EDUCATIVO DEL GENITORE: MANCA IL MANUALE D’USO

La responsabilità genitoriale – Interazione madre-bambino: linee guida – Massaggio bioenergetico: i benefici del contatto .

9. ESSERE EDUCATORI: UNA PREDISPOSIZIONE NATURALE

SESSIONI 2019

23/24/30 Novembre – 1 Dicembre

 

N.B. il Comitato si riserva di attivare i corsi al raggiungimento del numero minimo di iscrizioni e di modificare per motivi interni le date di avvio dei corsi. I partecipanti dovranno venire muniti di abbigliamento congruo allo svolgimento del corso.

Al termine del corso di Istruttore Psicomotricità dopo il superamento di un esame tecnico verrà consegnata la Certificazione e il tesserino tecnico Nazionale  dello CSEN “Ente di promozione sportiva riconosciuto dal Coni”.

CHIEDI INFORMAZIONI

FACEBOOK CONTATTACI TELEFONO - 035.564888